.
Annunci online

dorothyparker note a margine
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte


18 dicembre 2011
sentimenti
Vivo così


Che voglia che avevo di tornarmene qui, metto via i bicchieri, chiudo la porta. Sono a casa. Avevo bisogno di sedermi qui. Un attimo da sola. Spengo le luci, il lampione là fuori proietta giusto una chiazza sul tavolo, quanto basta a permettermi di scrivere. Ma di cosa poi. Stai tra la gente che ami e sorridi delle stesse battute di sempre (d'altro canto sei bionda e disgrazia vuole anche spietatamente incline a ridere di te stessa). Di quanto sono brava a inciampare, di come sono capace di sbagliare, di tutto quello che in un modo o nell'altro sono capace di rifare, mai nel modo giusto. E' vero, io gioco, sono bionda, le lucine del natale mi fanno venire le farfalle nello stomaco, mi perdo dietro i colori di un quadro, faccio girare la stessa musica per ore perchè a volte così mi va, dimenticandomi del resto. Non so cucinare e la mia casa sono quattro candele e un letto pieno di cuscini. I libri appoggiati al muro. Non faccio la spesa con la lista ben scritta e nove volte su dieci finisco a parlare per ore con la commessa, mentre mi si scongelano i surgelati, ma le persone mi piacciono, che ci posso fare. Stai tra la gente che ami e sorridi delle solite storie. Di quanto è facile vedermi impazzire mentre cerco le chiavi che ho appena appoggiato e di cui ho già perso qualunque cognizione o di come mi riesce di merda rimanere più di cinque minuti seduta composta. Tutto vero. Ma se mi chiami alle quattro del mattino io ti rispondo, se anche solo un'ombra ti attraversa lo sguardo io me ne accorgo, se ti manca la voglia di sorridere, ti passo la mia, anche quando devo inventarmela. Non so fare un soufflé ma so benissimo, quando ti prende quella tristezza che non sai neanche tu cos'è che vuole, in quale quadro o in quale libro o in quale verso puoi vedere quello che ti manca, perchè c'è sempre il modo di rovesciare il tavolo e trovare una soluzione. E non mi fermo fino a quando quella soluzione non salta fuori. Mi perdo le chiavi, ma non mi perdo neanche un istante di quello che è importante per chi amo, sui gradini a fare il tifo io ci sono, anche quando non è la mia partita. E questo post sta diventando troppo lungo. Io vivo così, sono queste le cose su cui di certo non inciampo, per quanto bionda sia. E quindi, a margine, sticaxxi del soufflé ...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. note a margine. le mie.

permalink | inviato da dorothyparker il 18/12/2011 alle 23:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia
  




IL CANNOCCHIALE