.
Annunci online

dorothyparker note a margine
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte


4 gennaio 2012
DIARI
2012
 

Vi auguro sogni a non finire,la voglia furiosa di realizzarne qualcuno,vi auguro di amare ciò che si deve amare e di dimenticare ciò che si deve dimenticare,vi auguro passioni, vi auguro silenzi,vi auguro il canto degli uccelli al risveglio, e risate di bambini,vi auguro di resistere all’affondamento, all’indifferenza, alle virtù negative della nostra epoca. Vi auguro soprattutto di essere voi stessi. (cit.)

4 gennaio 2011
DIARI
Un nuovo amore


 "A cosa mi è servito correre per tutto il mondo
trascinare, di città in città, un amore
che pesava più di mille valigie…
A cosa mi è servito respingere questi mille uomini, e gli altri mille
che fecero di tutto perché mi fermassi, mille
volte pettinando le pieghe del mio vestito stanco di viaggi?
Era solo dietro di te
che correvo il mondo
il tuo volto nei miei occhi durante tutto il viaggio.
Ma tu partivi sempre la sera prima del mio arrivo".

(Maria do Rosário Pedreira)

Chissà se prima o poi arriverò proprio dove sei tu ad aspettarmi...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. amore nuovo anno

permalink | inviato da dorothyparker il 4/1/2011 alle 12:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
3 gennaio 2011
sentimenti
Single che passione # 4 o 5 boh

Ogni volta che ripenso al mio finito amore e la malinconia si intrufola, mi viene in mente una vecchia pagina di un libro o forse di un articolo della Soncini che descriveva come era triste e solitario, con i tulipani in mano, il giornale e la borsa suonare il citofono di casa e realizzare al volo che non c’era più nessuno (a meno che il gatto, mentre tu eri a fare la spesa non fosse stato posseduto dal demonio) a poterti aprire il portone. La storia dei tulipani soprattutto… perché io ogni volta che mi fermavo con lui a comprare dei fiori, fatalità proprio tulipani, quelli piccoli però, lo vedevo agitarsi e ribollire e ho sempre avuto paura che se non mi fossi sbrigata sarebbero diventati i primi fiori sulla sua lapide. E ogni volta, puntualmente, mi scappa da ridere sotto il portone, mentre tiro fuori le chiavi di casa e il massimo che rischio è di trovare il mio gatto che cammina sul soffitto inneggiando all’anticristo piuttosto che lui incaxxato per come insensatamente spendo i miei soldi per dei ciuffi colorati che gli umani si ostinano a chiamare “fiori”. A volte, davvero, sfidanzate è bello…


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ex amori nuovo anno gatto di sempre

permalink | inviato da dorothyparker il 3/1/2011 alle 12:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
31 dicembre 2009
DIARI
Bye bye duezerozeronove
 

Prima di ogni progetto, sogno, viaggio per questo nuovo anno....mentre tempero le matite nuove e sistemo i quadernetti e do' un'ordinata a questo tavolo a cui non mi siedo da un po', sul frigo attacco un nuovo memo:
"Abbiamo tempo per decidere. Nel frattempo viviamo di speranza e di tisana", R. Queanau

Auguri gente :)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. nuovo anno prima di cominciare

permalink | inviato da dorothyparker il 31/12/2009 alle 11:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  




IL CANNOCCHIALE